“OMOFOBIA TRA DESIDERI E TIMORI, BISOGNI E DIVIETI, LUCI E OMBRE”

WORKSHOP
DOMENICA 07 GIUGNO 2009

Per omofobia si intende: “Insieme di emozioni e sentimenti come ansia, disgusto, avversione, paura e disagio che taluni provano in maniera conscia o inconscia nei confronti di gay e lesbiche”. L’omofobia pertanto riguarda atteggiamenti, pensieri, vissuti ed azioni di non accettazione e comunque di critica e di condanna verso l’omosessualità. L’omofobia si esprime talvolta in modo manifesto con episodi di intolleranza, emarginazione e aggressioni di persone omosessuali, mentre altre volte in modo non manifesto tramite il negare la situazione, il far finta di niente, l’ignorare, ecc. Tutto questo impatta pesantemente sulle singole persone, coppie, famiglie, gruppi LGBT, che non si vedono riconosciuti, accettati e che spesso si trovano vittime di discriminazioni, intolleranze, con tutto quello che implica. Un elemento di ulteriore importanza, è dato dalla cosiddetta “omofobia interiorizzata”, fenomeno per cui è la stessa persona omosessuale che “introietta” (fa propria in modo consapevole o non consapevole) l’omofobia con comprensibili disagi, conflitti, vissuti di negazione del sé, ecc. Per la persona omosessuale l’omofobia interiorizzata, è come portare dentro di sé il “proprio nemico”.
Il workshop ha lo scopo di portare i partecipanti a misurarsi sulla percezione che hanno dell’omofobia sia come “fenomeno sociale”, sia come “fenomeno personale” e anche misurarsi con quella che per ognuno può essere una forma di omofobia interiorizzata.
La modalità del workshop è esperienziale, per cui attiva e partecipata che passa attraverso lo scambio, la condivisione, il racconto e l’ascolto e la libera espressioni di sé tramite il movimento e l’azione.
Il conduttore dell’esperienza è Ermanno Marogna che da anni si occupa di sostegno e aiuto tramite il counseling a gay lesbiche e trans, ma anche a persone vicine come genitori, parenti e amici.

L’incontro si tiene c/o Metis Africa, in Via Santa Felicita 9 (zona Ponte Pietra) a Verona.
Orario: Mattino: 10.00 – 13.00 e Pomeriggio: 14.30 – 17.30
Partecipanti: minimo 10 e massimo 16 persone.
Per la partecipazione all’intera giornata verrà richiesto un contributo di € 25,00
Per informazioni e/o per adesioni telefonare ad Ermanno Marogna 349 4641139 oppure scrivere a info@sostegnogay.it – ermannovr@yahoo.it

MILK Verona Lgbt Community Center

Il MILK Verona LGBT Community Center è un circolo Arci che si trova in Via Scuderlando, 137 in Borgo Roma a Verona
Vedi il nostro programma su: www.milkverona.it