FABOULOUS & De-Gender DINNER - 19 Dicembre @Milkcenter

Sabato 19 Dicembre 2015
non potete mancare alla nostra
FABOULOUS
& De-Gender DINNER

La Cena delle Fiabe Degenerate


@ Milk Center Verona

Degender Menù:
Antipasti “Genderentola” alla Brugnaro - Primi: Orecchiette lesbo femministe alla Raperonzolo e pasta di Pollicino bisex - Secondi: Arrosto di Transel e Gretel - Contorni con verdure cotte e crude di Giacomino hypsterbear e Queer Dolce di Biancaneve MtF.

Sempre by #fornelliqueermilk


Ore 20:30 al
MILK LGBTQI CENTER - Via Antonio Nichesola, 9
VERONA ( San Michele Extra )


Offerta Euro 13
A sostegno delle attività e delle iniziative del MILK Center


Info e prenotazioni:
380 6592086
info@milkverona.it

Per altre informazioni e su come arrivare al Milk Lgbtqi Center visitate il nostro sito o seguiteci sulla nostra pagina Facebook

www.milkverona.it – FB: Milk Lgbt Verona

2 Dicembre - TEST HIV - FACILE, GRATUITO, ANONIMO a Verona

In occasione della Giornata Mondiale per la Lotta all'AIDS, ARCIGAY VERONA PIANETA URANO organizza, insieme ad altre associazioni LGBT nazionali, e al MILK LGBT CENTER VERONA il primo appuntamento dellla TESTING WEEK 2015!

◆ MERCOLEDI' 2 DICEMBRE
c/o MILK LGBT CENTER in via Antonio Nichesola, 9 a Verona, San Michele Extra (Vicino a Piazza del Popolo)


Dalle ore 19 alle 22, presso la nostra sede, sarà possibile effettuare il TEST RAPIDO a goccia di sangue per l'HIV.

Il personale medico e i volontari di ARCIGAY VERONA PIANETA URANO saranno a tua disposizione per effettuare il test e consegnarti il risultato ENTRO POCHI MINUTI.
Saranno inoltre a tua disposizione per qualsiasi dubbio o chiarimento riguardo le modalità di prevenzione e trasmissione del virus.

Il test è completamente GRATUITO e ANONIMO.

Come dice il nostro slogan, saperlo fa la differenza. E la fa soprattutto per te che farai il test. Infatti, sapere precocemente di essere sieropositivi, aiuta ad iniziare la terapia precocemente abbattendo gli effetti collaterali e donandoti una aspettativa di vita comparabile a quella di una persona HIV-. Essere un "late presenter" (persona che scopre tardi il proprio status HIV+) avrebbe invece un impatto molto serio sulla propria aspettativa di vita e sul proprio stile di vita.

Ti aspettiamo dunque il 2 DICEMBRE dalle 19 alle 22 presso la nostra sede (Milk Lgbt Center) in Via Antonio Nichesola, 9 a Verona, San Michele Extra (Vicino a Piazza del Popolo) per il test rapido a goccia di sangue.

Evento Facebook

Sportello Incondizionatamente

INCONDIZIONATAMENTE, lo SPORTELLO DI ASCOLTO e SUPPORTO PSICOLOGICO LGBTI *

A chi è rivolto?

A chiunque sia legato direttamente o indirettamente al mondo Lgbti*.

Perchè contattarci?

- Non mi sento compreso
- Non riesco ad accettarmi
- Faccio fatica nelle relazioni con gli altri
- Ho dei conflitti interiori
- Ho delle curiosità in merito al mondo LGBTI*
- Ho voglia di parlarvi di...


Per informazioni e appuntamenti:


tel. 3664603689 o 3493203881




Servizio coppia Lui-Lui Lei-Lei

Servizio di counseling Lui-lui e Lei-lei
Sportello di sostegno e aiuto rivolto alla coppia omosessuale

Premessa
Per quanto in Italia oggi non ci sia nessun riconoscimento a livello giuridico ed anche in parte sociale delle coppie omosessuali, sono molte le coppie composte da uomo-uomo e da donna-donna che esistono e che hanno quindi bisogni, necessità ed anche di difficoltà.

Bisogni e necessità
Anche la coppia omosessuale è coppia e quindi in un legame affettivo e d’amore importante.
Talvolta la coppia omosessuale fa fatica a vivere in modo sereno, a causa di una serie di condizionamenti esterni sociali e familiari che non permettono alla coppia di sentirsi pienamente “legittima”, accettata e questo può essere motivo di disagio, sofferenza e spesso di rottura.
Anche la coppia omosessuale può sentire che è una famiglia.
La coppia omosessuale ha bisogni come hanno le coppie eterosessuali, ma anche bisogni diversi, più specifici, come ad esempio sentirsi coppia riconosciuta, anche se molte coppie fanno la scelta di rimanere non visibili a livello sociale e/o familiare, “non sbagliata”, tutelata (aspetto oggi totalmente mancante).


Anche la coppia omosessuale può avere dei figli provenienti da precedenti relazioni eterosessuali o in altro modo.

Anche la coppia omosessuale può vivere una crisi, può attraversare difficoltà per le stesse ragioni delle coppie eterosessuali, ma anche per ragioni strettamente legate alla condizione omosessuale, come per esempio per i rapporti con le famiglie di origine talvolta difficili, il rapporto con l’ex coniuge in relazione ai figli, il rapporto con le istituzioni, il lavoro e con la possibilità di una “visibilità” voluta o subita.

Possibilità di servizi offerti alla coppia.
Per la coppia eterosessuale esistono molte possibilità di aiuto come consultori pubblici
e privati, questi ultimi solitamente gestiti da organizzazioni religiose.
Per la coppia omosessuale non esiste nessun servizio predisposto appositamente e per
questo ci si domanda: “I consultori pubblici o privati accolgono e seguono le coppie
omosessuali?”
“La coppia omosessuale si rivolge a consultori sopra citati?”
“Se non si rivolge, perché non lo fa?”

Servizio di counseling: Lui-lui e Lei-lei.
E’ un servizio appositamente predisposto per le coppie omosessuali che hanno bisogno
di un aiuto per affrontare una difficoltà, un disagio o altra necessità. Si tratta di un servizio che ha lo scopo di permettere alla coppia di confrontarsi, di essere facilitata nell’interazione e nello scambio. E’ un aiuto offerto da una figura imparziale che media tra due diverse posizioni, con lo scopo di mettere a fuoco il problema o l’aspetto critico per individuare una possibile strada da seguire prestando molta attenzione ai vissuti di entrambi.

Da chi è seguito.
Da counselor e figure professionali formate e preparate per lavorare con la coppia
utilizzando lo strumento del couseling.

Per informazioni e appuntamenti.
Contattare Ermanno Marogna al nr. 349 4641139
o scrivere a formazionelgbt@yahoo.it - Gli appuntamenti vengono presi
in base alla disponibilità della coppia e dell’operatore.

Luogo:
Milk Center – Via Nichesola, 9 - Verona / San Michele Extra /
7a Circ. (Vicino Piazza del Popolo)

Sportello Bisessuale

SERVIZIO
SPORTELLO.BISESSUALE

su SKYPE

Il 23 settembre 2015, in occasione della giornata mondiale dell’orgoglio bisessuale, 
a Verona presso il Milk Lgbtqi Center è nato su skype lo “sportello.bisessuale” .
Questo servizio è il risultato maturato  negli anni per soddisfare i bisogni di risposte arrivate al nostro attuale numero 3457153230.

Lo Sportello Bisessuale si pone l’obiettivo di tutelare, supportare e difendere le persone bisessuali, in un’ottica laica e a-politica, sviluppando buone prassi di inclusione sociale, sostenendo la persona nelle difficoltà che incontra sia verso il mondo etero che omosessuale.
Lo sportello vuole offrire  supporto specialistico anche avvalendosi della collaborazione con altri servizi del territorio ed in particolar modo del Milk Lgbtqi Center
Lo Sportello Bisessuale, è una nuova realtà italiana nata per la prima volta a Verona,  
attiva nel volontariato sociale, impegnata nella tutela e nell’affermazione dei diritti di quanti si riconoscono bisessuali o «temono» di esserlo. 

Si vuole portare avanti una finalità di solidarietà sociale, supporto e socializzazione per le persone bisessuali, a difesa della loro salute fisica e psicologica. 

Se cerchi sostegno, supporto e confronto, o semplicemente se vuoi conoscere la nostra realtà oltre giudizi e pregiudizi, contattaci: troverai accoglienza, 
professionalità e la possibilità di elaborare un percorso di crescita personale.
Per conoscere i giorni e gli orari dello Sportello, i servizi offerti o solo per saperne di più contattaci o vienici a trovare il secondo e quarto mercoledì del mese.

SKYPE: sportello.bisessuale

Per contatti:

lieviti@outlook.com

Blog:

biqueer.blogspot.it

E' un servizio dell'associazione LIEVITI APS (Arci) presso:

MILK LGBTQI CENTER - Via Antonio Nichesola, 9 VERONA ( San Michele Extra )






Verona: Incontro Gruppo Giovani LGBTQI su Transessualità


SABATO 14 NOVEMBRE Incontro sul tema della transessualità, in prossimità del TDOR - Transgender Day of Remembrance, giornata di commemorazione di tutte le persone transessuali uccise nel mondo.
Come ospite ci sara Laura Sebastio operatrice del SAT (Servizio Assistenza Trans del Circolo Pink di Verona), a seguire le testimonianze di due ragazzi transessuali


Conduce Marta

Ore 16
al MiILK LGBT COMMUNITY CENTER 
di Via A. Nichesola, 9 - San Michele Extra Verona

VIOLETTE - di Martin Provost - Martedì 10 Novembre.

VIOLETTE
di Martin Provost
Francia / Belgio - 2013


Martedì 10 Novembre

Ore 20 ( Orario confermato ) 
MULTISALA RIVOLI
QUEER VISONS - Parte I - Rassegna di 



Splendido film con interpreti straordinari ad iniziare dalla protagonista, una stupefacente Emmanuelle Devos nel ruolo della scrittrice francese Violette LeDuc. LeDuc ha scritto e vissuto a Parigi intorno agli anni '40, quasi confondendo o fondendo vita e scrittura, entrambe ai massimi livelli per intensià ed espressività, generando capolavori che solo molto tempo dopo le verranno riconosciuti, nonostante sia stata, sia con la sua vita che con le sue opere, fonte d'ispirazione di molti grand scrittori dell'epoca, come Sartre, de Beauvoir, Genet, ecc. Violette LeDuc è una donna non bella, una bastarda che ha già collezionato diversi fallimenti, tra i quali anche il matrimonio con lo scrittore omosessuale Maurice Sachs (Olivier Py) che lei amava intensamente.

TDOR - CANDLELIGHT 2015 - Verona

T DOR 2015 - Transgender Day of Remembrance
GIORNATA MONDIALE IN RICORDO DELLE VITTIME DI TRANSFOBIA


CANDLELIGHT
Venerdi 20 Novembre 2015 - ore 21.00
Piazzetta Scalette Rubiani (P.zza Bra) Verona


Il 20 novembre è conosciuto come il Transgender Day of Remembrance (TDoR), giornata mondiale in cui si ricordano le vittime della violenza transfobica. Questa celebrazione nasce nel 1999, in memoria di Rita Hester, una donna transessuale uccisa nello stesso anno negli Stati Uniti. Da quel giorno, ogni anno, migliaia di candele in tutto il mondo sono state accese nelle piazze, per commemorare Rita e tutte le altre persone trans che hanno perso la loro vita a causa dell’odio e dell’intolleranza.

MILK Verona Lgbt Community Center

Il MILK Verona LGBT Community Center è un circolo Arci che si trova in Via Scuderlando, 137 in Borgo Roma a Verona
Vedi il nostro programma su: www.milkverona.it