Quando eravamo froci – Gli omosessuali nell’Italia di una volta

In attesa di incontrare Andrea Pini il 
18 aprile alle 18 da Libre!
abbiamo rivolto all’autore di Omocidie Quando eravamo froci. Gli omosessuali nell’Italia di una voltaalcune domande sui motivi per cui ha deciso di scrivere questi libri e sull’attivismo in Italia. Andrea, ci puoi spiegare brevemente come sei arrivato a prendere la decisione di scrivere i tuoi libri? Probabilmente tutto nasce dal mio impegno nel movimento gay. Io sono stato un militante fin dai tempi dell’università, quando organizzavo assieme ad altri un primo gruppo locale gay che si chiamava Collettivo Orfeo. 

Sto parlando di Pisa, del 1979 – di 2000 anni fa insomma. Il mio impegno è nato lì. Ho sempre creduto nellagiustizia, nell’uguaglianza dei diritti e mi sono costantemente impegnato in questa direzione. Ho scritto articoli, lavorato con riviste, ho militato in circoli politici, sono stato fra i fondatori del circolo di cultura omosessuale Mario Mieli. A un certo punto mi è venuto spontaneo provare a cimentarmi con qualcosa di più complesso, come la pubblicazione di un libro. Quanto ritieni sia importante conoscere la realtà storica, che tu racconti nei tuoi libri, per impegnarsi attivamente nella difesa dei diritti LGBT? Attivismo si può fare in tanti modi.

LE COSE CAMBIANO - Teatro Camploy - 8 Aprile 2015

LE COSE CAMBIANO 
UNO SPETTACOLO CONTRO L’OMOFOBIA 
 8 aprile 2015 – ore 21:00 Teatro Camploy – via Cantarane, 32 – Verona 

INGRESSO GRATUITO 
Liberamente tratto dal libro “Le Cose Cambiano” in collaborazione con Arcigay coproduzione Etoile La Compagnia e Teatro F. Tagliavini, Novellara Con: Andrea Nasciuti, Gabriella Pellini, Marcella Faraci, Maria Grazia De Marco, Luca Luppi, Meri Zambelli, Waller Corsi, Daniele Cusmanoi, Samuele Baraldi. Staff: Meri Zambelli, Maria Grazia De Marco, Lorena Zambelli, Riccardo Gargiulo, Alessandra Bedenghi, Rita Casarini, Cristina Fresia. DIREZIONE ARTISTICA Daniele Franci - a cura del MILK LGBT Community Center 

QUEER ACTING Verona Pride presenta Queer Acting: Performance teatrali in giro per la città di Verona. L’appuntamento con “Le Cose Cambiano” sarà ospitato presso la Teatro Camploy. Ingresso libero fino ad esaurimento posti. Per informazioni: info@veronapride.it Vedi anche su: www.veronapride.it/le-cose-cambiano/

PRIDE - Martedì 31 al Rivoli

Con grande soddisfazione da parte degli organizzatori, per l’enorme successo di questa inedita rassegna cinematografica a tematica LGBT, vi presentiamo l’ultimo appuntamento Queer Visions al Multisala Rivoli di Piazza Bra: 

“Pride”, per la regia di Matthew Warchus, 
martedì 31 marzo, sempre alle ore 20:00. 

Ringraziando il Multisala Rivoli per la bellissima collaborazione e per averci dato questo spazio nel cuore di Verona, lasciamo la parola per l’ultima volta a Marco Busato, membro del direttivo del prestigioso Queer Lion Award, che ci ha accompagnato per tutto il mese di marzo con le sue impeccabili recensioni.

Un grazie di cuore a tutti. Vi aspettiamo per i prossimi eventi targati Verona Pride e vi ricordiamo mercoledì 8 aprile lo spettacolo contro l’omofobia “Le Cose Cambiano”, presso Teatro Camploy.

Vieni a Cena con noi! Cena di Primavera

Non serve essere perfette... per venire
SABATO 21 Marzo alla nostra
CENA di PRIMAVERA.

al MILK Center Verona - ore 20:30
Info e prenotazioni: 380 6592086 - info@milkverona.it
-------
Menù: Antipasti Spring -  Primi: Risotto con punte d’asparago e fusilli primavera 
Secondi: Polpettine di carne e frittatine gustose, Contorni con verdure cotte e crude, Dolce. Menù anche Vegetariano.

MILK Verona Lgbt Community Center

Il MILK Verona LGBT Community Center è un circolo Arci che si trova in Via Antonio Nichesola 9 a San Michele Extra (Verona )
Vedi il nostro programma su: www.milkverona.it