RED SYLVESTER - Capodanno in rosso al Milk Center

RED SYLVESTER - Capodanno in rosso
Gran Veglione di Capodanno al MILK LGBT CENTER di Verona

Giovedì 31 Dicembre 2015
a partire dalle ore 21:30


Con buffet, musica e premiazione del miglior look "color rosso" della serata. 

Info e prenotazioni: 345 7153230 
oppure via e-mail: lieviti@outlook.com 

MICHELA MARZANO - domenica 13 dicembre @Libre!

Domenica 13 Dicembre 2015
alle ore 11.00 presso la libreria Libre!
in via Scrimiari 51b, Verona


ARCI Verona e Arcigay Pianeta Urano incontrano
MICHELA MARZANO
(filosofa, scrittrice e parlamentare) 
per parlare del suo ultimo libro e approfondire la conoscenza di un tema attuale: “PAPA’, MAMMA E GENDER”

Coordina: LUIGI TURRI

Responsabile Diritti ARCI Verona
Interviene: CARLO PIAZZA

Psichiatra e Psicoterapeuta
Direttore Scuola S.P.P.I.E. “H. Bernheim”

Segue aperitivo Libre!

L’incontro pubblico, realizzato in collaborazione con i circoli ARCI MILK e Lieviti e con il supporto della compagnia teatrale Trixtragos, si inserisce nella giornata che ARCI Nazionale dedica alla maratona di lettura dei libri messi all’indice tempo fa dal Comune di Venezia, in quanto “ispirati” alla fantomatica “teoria del gender”. Letture a cura di Nunzia Messina.


Condividete l'evento su facebook andando a questo link! 

FABOULOUS & De-Gender DINNER - 19 Dicembre @Milkcenter

Sabato 19 Dicembre 2015
non potete mancare alla nostra
FABOULOUS
& De-Gender DINNER

La Cena delle Fiabe Degenerate


@ Milk Center Verona

Degender Menù:
Antipasti “Genderentola” alla Brugnaro - Primi: Orecchiette lesbo femministe alla Raperonzolo e pasta di Pollicino bisex - Secondi: Arrosto di Transel e Gretel - Contorni con verdure cotte e crude di Giacomino hypsterbear e Queer Dolce di Biancaneve MtF.

Sempre by #fornelliqueermilk


Ore 20:30 al
MILK LGBTQI CENTER - Via Antonio Nichesola, 9
VERONA ( San Michele Extra )


Offerta Euro 13
A sostegno delle attività e delle iniziative del MILK Center


Info e prenotazioni:
380 6592086
info@milkverona.it

Per altre informazioni e su come arrivare al Milk Lgbtqi Center visitate il nostro sito o seguiteci sulla nostra pagina Facebook

www.milkverona.it – FB: Milk Lgbt Verona

2 Dicembre - TEST HIV - FACILE, GRATUITO, ANONIMO a Verona

In occasione della Giornata Mondiale per la Lotta all'AIDS, ARCIGAY VERONA PIANETA URANO organizza, insieme ad altre associazioni LGBT nazionali, e al MILK LGBT CENTER VERONA il primo appuntamento dellla TESTING WEEK 2015!

◆ MERCOLEDI' 2 DICEMBRE
c/o MILK LGBT CENTER in via Antonio Nichesola, 9 a Verona, San Michele Extra (Vicino a Piazza del Popolo)


Dalle ore 19 alle 22, presso la nostra sede, sarà possibile effettuare il TEST RAPIDO a goccia di sangue per l'HIV.

Il personale medico e i volontari di ARCIGAY VERONA PIANETA URANO saranno a tua disposizione per effettuare il test e consegnarti il risultato ENTRO POCHI MINUTI.
Saranno inoltre a tua disposizione per qualsiasi dubbio o chiarimento riguardo le modalità di prevenzione e trasmissione del virus.

Il test è completamente GRATUITO e ANONIMO.

Come dice il nostro slogan, saperlo fa la differenza. E la fa soprattutto per te che farai il test. Infatti, sapere precocemente di essere sieropositivi, aiuta ad iniziare la terapia precocemente abbattendo gli effetti collaterali e donandoti una aspettativa di vita comparabile a quella di una persona HIV-. Essere un "late presenter" (persona che scopre tardi il proprio status HIV+) avrebbe invece un impatto molto serio sulla propria aspettativa di vita e sul proprio stile di vita.

Ti aspettiamo dunque il 2 DICEMBRE dalle 19 alle 22 presso la nostra sede (Milk Lgbt Center) in Via Antonio Nichesola, 9 a Verona, San Michele Extra (Vicino a Piazza del Popolo) per il test rapido a goccia di sangue.

Evento Facebook

Sportello Incondizionatamente

INCONDIZIONATAMENTE, lo SPORTELLO DI ASCOLTO e SUPPORTO PSICOLOGICO LGBTI *

A chi è rivolto?

A chiunque sia legato direttamente o indirettamente al mondo Lgbti*.

Perchè contattarci?

- Non mi sento compreso
- Non riesco ad accettarmi
- Faccio fatica nelle relazioni con gli altri
- Ho dei conflitti interiori
- Ho delle curiosità in merito al mondo LGBTI*
- Ho voglia di parlarvi di...


Per informazioni e appuntamenti:


tel. 3664603689 o 3493203881




Servizio coppia Lui-Lui Lei-Lei

Servizio di counseling Lui-lui e Lei-lei
Sportello di sostegno e aiuto rivolto alla coppia omosessuale

Premessa
Per quanto in Italia oggi non ci sia nessun riconoscimento a livello giuridico ed anche in parte sociale delle coppie omosessuali, sono molte le coppie composte da uomo-uomo e da donna-donna che esistono e che hanno quindi bisogni, necessità ed anche di difficoltà.

Bisogni e necessità
Anche la coppia omosessuale è coppia e quindi in un legame affettivo e d’amore importante.
Talvolta la coppia omosessuale fa fatica a vivere in modo sereno, a causa di una serie di condizionamenti esterni sociali e familiari che non permettono alla coppia di sentirsi pienamente “legittima”, accettata e questo può essere motivo di disagio, sofferenza e spesso di rottura.
Anche la coppia omosessuale può sentire che è una famiglia.
La coppia omosessuale ha bisogni come hanno le coppie eterosessuali, ma anche bisogni diversi, più specifici, come ad esempio sentirsi coppia riconosciuta, anche se molte coppie fanno la scelta di rimanere non visibili a livello sociale e/o familiare, “non sbagliata”, tutelata (aspetto oggi totalmente mancante).


Anche la coppia omosessuale può avere dei figli provenienti da precedenti relazioni eterosessuali o in altro modo.

Anche la coppia omosessuale può vivere una crisi, può attraversare difficoltà per le stesse ragioni delle coppie eterosessuali, ma anche per ragioni strettamente legate alla condizione omosessuale, come per esempio per i rapporti con le famiglie di origine talvolta difficili, il rapporto con l’ex coniuge in relazione ai figli, il rapporto con le istituzioni, il lavoro e con la possibilità di una “visibilità” voluta o subita.

Possibilità di servizi offerti alla coppia.
Per la coppia eterosessuale esistono molte possibilità di aiuto come consultori pubblici
e privati, questi ultimi solitamente gestiti da organizzazioni religiose.
Per la coppia omosessuale non esiste nessun servizio predisposto appositamente e per
questo ci si domanda: “I consultori pubblici o privati accolgono e seguono le coppie
omosessuali?”
“La coppia omosessuale si rivolge a consultori sopra citati?”
“Se non si rivolge, perché non lo fa?”

Servizio di counseling: Lui-lui e Lei-lei.
E’ un servizio appositamente predisposto per le coppie omosessuali che hanno bisogno
di un aiuto per affrontare una difficoltà, un disagio o altra necessità. Si tratta di un servizio che ha lo scopo di permettere alla coppia di confrontarsi, di essere facilitata nell’interazione e nello scambio. E’ un aiuto offerto da una figura imparziale che media tra due diverse posizioni, con lo scopo di mettere a fuoco il problema o l’aspetto critico per individuare una possibile strada da seguire prestando molta attenzione ai vissuti di entrambi.

Da chi è seguito.
Da counselor e figure professionali formate e preparate per lavorare con la coppia
utilizzando lo strumento del couseling.

Per informazioni e appuntamenti.
Contattare Ermanno Marogna al nr. 349 4641139
o scrivere a formazionelgbt@yahoo.it - Gli appuntamenti vengono presi
in base alla disponibilità della coppia e dell’operatore.

Luogo:
Milk Center – Via Nichesola, 9 - Verona / San Michele Extra /
7a Circ. (Vicino Piazza del Popolo)

Sportello Bisessuale

SERVIZIO
SPORTELLO.BISESSUALE

su SKYPE

Il 23 settembre 2015, in occasione della giornata mondiale dell’orgoglio bisessuale, 
a Verona presso il Milk Lgbtqi Center è nato su skype lo “sportello.bisessuale” .
Questo servizio è il risultato maturato  negli anni per soddisfare i bisogni di risposte arrivate al nostro attuale numero 3457153230.

Lo Sportello Bisessuale si pone l’obiettivo di tutelare, supportare e difendere le persone bisessuali, in un’ottica laica e a-politica, sviluppando buone prassi di inclusione sociale, sostenendo la persona nelle difficoltà che incontra sia verso il mondo etero che omosessuale.
Lo sportello vuole offrire  supporto specialistico anche avvalendosi della collaborazione con altri servizi del territorio ed in particolar modo del Milk Lgbtqi Center
Lo Sportello Bisessuale, è una nuova realtà italiana nata per la prima volta a Verona,  
attiva nel volontariato sociale, impegnata nella tutela e nell’affermazione dei diritti di quanti si riconoscono bisessuali o «temono» di esserlo. 

Si vuole portare avanti una finalità di solidarietà sociale, supporto e socializzazione per le persone bisessuali, a difesa della loro salute fisica e psicologica. 

Se cerchi sostegno, supporto e confronto, o semplicemente se vuoi conoscere la nostra realtà oltre giudizi e pregiudizi, contattaci: troverai accoglienza, 
professionalità e la possibilità di elaborare un percorso di crescita personale.
Per conoscere i giorni e gli orari dello Sportello, i servizi offerti o solo per saperne di più contattaci o vienici a trovare il secondo e quarto mercoledì del mese.

SKYPE: sportello.bisessuale

Per contatti:

lieviti@outlook.com

Blog:

biqueer.blogspot.it

E' un servizio dell'associazione LIEVITI APS (Arci) presso:

MILK LGBTQI CENTER - Via Antonio Nichesola, 9 VERONA ( San Michele Extra )






Verona: Incontro Gruppo Giovani LGBTQI su Transessualità


SABATO 14 NOVEMBRE Incontro sul tema della transessualità, in prossimità del TDOR - Transgender Day of Remembrance, giornata di commemorazione di tutte le persone transessuali uccise nel mondo.
Come ospite ci sara Laura Sebastio operatrice del SAT (Servizio Assistenza Trans del Circolo Pink di Verona), a seguire le testimonianze di due ragazzi transessuali


Conduce Marta

Ore 16
al MiILK LGBT COMMUNITY CENTER 
di Via A. Nichesola, 9 - San Michele Extra Verona

VIOLETTE - di Martin Provost - Martedì 10 Novembre.

VIOLETTE
di Martin Provost
Francia / Belgio - 2013


Martedì 10 Novembre

Ore 20 ( Orario confermato ) 
MULTISALA RIVOLI
QUEER VISONS - Parte I - Rassegna di 



Splendido film con interpreti straordinari ad iniziare dalla protagonista, una stupefacente Emmanuelle Devos nel ruolo della scrittrice francese Violette LeDuc. LeDuc ha scritto e vissuto a Parigi intorno agli anni '40, quasi confondendo o fondendo vita e scrittura, entrambe ai massimi livelli per intensià ed espressività, generando capolavori che solo molto tempo dopo le verranno riconosciuti, nonostante sia stata, sia con la sua vita che con le sue opere, fonte d'ispirazione di molti grand scrittori dell'epoca, come Sartre, de Beauvoir, Genet, ecc. Violette LeDuc è una donna non bella, una bastarda che ha già collezionato diversi fallimenti, tra i quali anche il matrimonio con lo scrittore omosessuale Maurice Sachs (Olivier Py) che lei amava intensamente.

TDOR - CANDLELIGHT 2015 - Verona

T DOR 2015 - Transgender Day of Remembrance
GIORNATA MONDIALE IN RICORDO DELLE VITTIME DI TRANSFOBIA


CANDLELIGHT
Venerdi 20 Novembre 2015 - ore 21.00
Piazzetta Scalette Rubiani (P.zza Bra) Verona


Il 20 novembre è conosciuto come il Transgender Day of Remembrance (TDoR), giornata mondiale in cui si ricordano le vittime della violenza transfobica. Questa celebrazione nasce nel 1999, in memoria di Rita Hester, una donna transessuale uccisa nello stesso anno negli Stati Uniti. Da quel giorno, ogni anno, migliaia di candele in tutto il mondo sono state accese nelle piazze, per commemorare Rita e tutte le altre persone trans che hanno perso la loro vita a causa dell’odio e dell’intolleranza.

Queer Halloween - cena al Milk - Sabato 31 ottobre

Fauni, Folletti, Fate, Trolls, Elfi, Vampiri, Nani, Licantropi, Stregoni e soprattutto Streghe, di
qualunque orientamento e genere, siete invitati a celebrare con noi la festività pagana per eccellenza...

Queer Halloween
@ Milk Center Verona
de-gender dinner

Sabato 31
Ottobre 2015

Antipasti delle streghe queer - Primi: Risotto alla zucca e pasta degli gnomi  
de-gender (Piatto vegetariano) - Secondi: Piatto di carne ai profumi del bosco 
o polpette vegetariane di Halloween  - Contorni con verdure cotte e crude  - Dolce del licantropo.

Offerta Euro 13,00
A sostegno delle attività e delle
iniziative del MILK Center

Info e prenotazioni:
380 6592086
oppure info@milkverona.it

Dove: AL MILK CENTER - Via Antonio Nichesola, 9 
VERONA ( San Michele Extra )

Corso di Formazione sul Counseling Telefonico LGBT

“PARLA CHE TI ASCOLTO E, SE NON PARLERAI, ASCOLTERO’ IL TUO SILENZIO”
CORSO DI FORMAZIONE SUL COUNSELING TELEFONICO 


Obbiettivo del corso
Preparare operatori volontari disposti ad occuparsi di counseling telefonico LGBT, altrimenti detto “telefono amico” avendo il Milk lgbt communiti Center, intenzione di attivare un servizio di questo tipo.

A chi è rivolto:
A persone dotate di buona predisposizione ai rapporti umani e con un’attitudine verso l’ascolto. Si richiede anche disponibilità ad impegnarsi come volontari in questo servizio.

Come funziona:
Il corso ha la durata di 8 incontri di 2 ore ciascuno. Il percorso prevede 3 livelli:
– Parte di lavoro “sul sé” in cui ci saranno momenti di conoscenza di sé attraverso attività esperienziali ad hoc.
– Parte in cui si svilupperà la coesione e la comunicazione di gruppo.
– Parte dedicata all’ascolto e alla relazione di aiuto in cui verranno affrontati argomenti base del colloquio d’aiuto e del counseling.

FORNELLI QUEER - Cena di riapertura



Il 
MILK LGBT CENTER VERONA 
RIAPRE! 
dopo il 12 Settembre.

Sabato 12 settembre non mancare alla cena di riapertura delle attività a

RADIO POPOLARE VERONA.


Per informazioni e prenotazioni 
della cena de 12 settembre: 
3806592086 oppure via e-mail: info@milkverona.it

La sede di Radio Popolare si trova
in via Croce Bianca, 22
Zona Borgo Milano / San Massimo (Verona)



MIO PADRE E IO - Crowfunding per uno spettacolo teatrale LGBT - MILK ed EXP



Campagna di crowdfunding per uno spettacolo teatrale LGBTI 

MIO PADRE E IO 
 da Joe R. Ackerley, traduzione Aldo Busi (Adelphi Edizioni, 1981) 


 con Daniele Fior, drammaturgia Albert Tola e Tommaso Rossi, scene Gregorio Zurla, costumi Giada Masi, drammaturgia musicale Lea Tommasi,  regia Tommaso Rossi L’indagine di un figlio gay sul passato del proprio genitore nell’Inghilterra del secolo scorso. Un amoroso tentativo di scomporre l’immagine di un uomo tutto d’un pezzo e affrontare l'illusione di una normalità famigliare. Nel centenario della Grande Guerra, il progetto denuncia l’insensatezza della violenza organizzata dalla politica mettendo in scena il punto di vista di un soldato gay. Il padre Roger Ackerley era un commerciante di frutta di successo conosciuto a Londra come il "Re delle Banane". Il figlio Joe Randolph appartiene a una cerchia di gay letterati incurante delle convenzioni in un tempo in cui gli omosessuali inglesi erano esposti a persecuzione giudiziaria. Lo spettacolo è una libera riduzione in forma di monologo del romanzo. Un racconto intenso affrontato con aria scanzonata. Eroico è chi riesce a essere soave in un mondo infernale. 

Se vuoi sostenere il progetto cercaci qui: 
http://produzionidalbasso.com 
categoria Teatro e Danza
http://miopadreeio.tumblr.com
http://facebook.com/miopadreeio
oppure scrivici a: miopadreeio@gmail.com

MILK Verona LGBT Community Center è un centro di attività e servizi della e per la comunità lesbica, gay, bisessuale, transgender e non solo. http://milkveronalgbt.blogspot.it

EXP associazione culturale organizza eventi intendendo la cultura come strumento di promozione sociale, veicolo di trasformazione e crescita. http://arewehuman2.blogspot.it

Arriva la settimana che farà la differenza!



Il conto alla rovescia è cominciato! Mancano pochi giorni alla grande
VERONA PRIDE PARADE, la Marcia del Nord-EstSiete tutti attesti in piazzetta Santa Toscana alle 15.45 per seguire con noi il corteo!
nello spezzone di MILK e ARCIGAY VERONA in testa dopo lo striscione d'apertura.
E non dimenticate tutti gli eventi che precederanno e seguiranno la marcia!

Mercoledì 3 giugno ore 19:45
Multisala Rivoli, Piazza Brà 10
Immagine in linea 2
Per celebrare la presenza di Stuart Milk a Verona, il Verona Pride ha organizzato un nuovo appuntamento Queer Visions. Mercoledì 3 giugno. Presso il Multisala Rivoli, alle ore 19:45, verrà presentata alla città la VeronaPride Parade & Party. A seguire, alle 20:15, sarà proposto il film "Milk", di Gus Van Sant, con Sean Penn nelle vesti di Harvey Milk (zio di Stuart Milk), attivista LGBT ucciso in California nel 1978.


Venerdì 5 giugno ore 14:30
Conferenza Stampa con Stuart Milk
Presso la Saletta della Presidenza del Comune di Verona si terrà la Conferenza Stampa con Stuart Milk.

Venerdì 5 giugno ore 16:00
la Feltrinellivia Quattro Spade 2
Immagine in linea 3
Torna anche il Queer Readings, con Francesca Vecchioni, giornalista e fondatrice di Diversity Lab, che presso la libreria La Feltrinelli presenterà il suo libro T'innamorerai senza pensare.

Venerdì 5 giugno ore 17:45
Sala Lodi, via S. Giovanni in Valle 13/b
Immagine in linea 4
"Rappresentare il mondo LGBT"
Presso la Sala Lodi in Via S. Giovanni in Valle si terrà una conferenza in cui si discuterà la rappresentazione del mondo LGBT nella comunicazione mediatica assieme a Stuart Milk, Consigliere per i diritti civili di Barack Obama; Franco Grillini, presidente Gaynet e presidente Onorario Arcigay; Francesca Vecchioni, giornalista e Fondatrice di "Diversity Lab"; Angiola Petronio, giornalista del Corriere del Veneto e Corriere della Sera; Chiara Reali, di "Le Cose Cambiano"; e Fulvio Zendrini, esperto di comunicazione e Presidente de "Le Cose Cambiano".
Modera Serena Santoro, direttrice e fondatrice della testata online Il Referendum.

Venerdì 5 giugno ore 20:30
La Maison du Couturier, via Giardino Giusti 2
Immagine in linea 5
Alla viglia del Pride, il comitato, i volontari e gli ospiti della conferenza "Rappresentare il Mondo LGBT", vi aspettano all'Aperitivo Pre-Prideper un brindisi benaugurale nella suggestiva cornice della Masion du Couturier.

Sabato 6 giugno ore 15:45
Via Santa Toscana
Immagine in linea 6
Marcia del Nord-Est

Il concentramento della manifestazione è previsto sabato 6 giugno alle ore 15:45 presso Via Santa Toscana (zona Porta Vescovo), per poi proseguire verso Via XX Settembre fino a Piazza Bra. La marcia proseguirà poi fino a raggiungere Piazza Renato Simoni. Il corteo terminerà presso i Bastioni di Via Città di Nimes (per consultare il percorso cliccare qui).

Sabato 6 giugno dalle ore 18:45
Bastioni Santo Spirito (via Città di Nimes)
Immagine in linea 7
Ai Bastioni,  dalle ore 18:45 fino a notte inoltrata, si terrà il Verona Pride Party, la festa finale del progetto Verona Pride, iniziato a gennaio.
Ospite d'onore: Stuart Milk
Madrina della serata: Ivana Spagna, che si esibirà con il suo nuovo singolo Baby don't go, diventato la sigla ufficiale del Pride, e altri brani della sua lunga carriera musicale.
Saranno presenti sul palco anche KaterfrancersAlex PalmieriPaolo TuciVeronica MarchiPink Logan, lo staff artistico del Padova Pride Village e molti altri ancora. Ingresso libero.
Conducono la Malagutti & FoX di Romeo in Love


Vi aspettiamo tutti!

Iniziative "In & Out" by MILK LGBT CENTER VERONA

Alcuni appuntamenti "In & Out" (dentro e fuori il nostro centro) organizzati dal Milk Center, dal Comitato VERONA PRIDE e dalle altre associazioni e gruppi.







8 Maggio - ore 18.00 - Libreria Feltrinelli (Verona)
QUEER READINGS
Le Drag Queen e l’illusoria consistenza del genere. La Feltrinelli -  Corpi ad arte. 

La drag queen e l’illusoria consistenza del genere.

Clicca per approfondire


9 Maggio - Ore 20.30 - Giardino Giusti (Verona)
Aperitivo QUEER HANGOUT 
Non finiscono mai gli eventi del Verona Pride. Tenetevi liber* questo weekend, perché parte Queer Hangout: un aperitivo conviviale, accompagnato da musica live e stand up comedy. Protagonisti dell’evento saranno Gabriella “Gabry” Morelli, Alberto “il Grezza” Grezzani e altri ospiti a sorpresa. L’evento si terrà sabato 9 maggio presso La Maison du Couturier, in via Giardino Giusti 2, alle ore 20:30. Ingresso libero su invito! Per partecipare scrivi a eventi@veronapride.it 

Clicca per approfondire

13 Maggio - Ore 20.30 - Milk Lgbt Center (Verona) -San Michele Extra
Rassegna cinema Ebraico 
VALZER CON BASHIR 
di A. Folman 2008 Film d'animazione per la Rassegna di Cinema a tematica Ebraica a cura dell' Havura umanistica "Non è in Cielo", dell'Associazione Lieviti e di Milk Lgbt Center

Clicca per approfondire 

15 Maggio - Ore 16:00 - presso l'Università di Verona Polo Zanotto - Aula 1.1
INVANO MI ODIANO
Proiezione docufilm - Università di Verona UDU Verona (Unione degli Universitari) e Arcigay Verona Pianeta Urano, Vi invitano alla proiezione del film documentario INVANO MI ODIANO Racconto sui Cristiani LGBT in Russia un film documentario di Yulia Matsiy E’ il primo docufilm sulla condizione degli omosessuali in Russia, realizzato nel 2013 da Yulia Matsiy, regista indipendente di origini russe, attualmente residente a Milano.


16 Maggio - Ore 20.30 - Giardino Giusti (Verona) 
Torna   QUEER HANGOUT  !
Queer Hangout: un aperitivo conviviale, accompagnato da musica e stand up comedy. Questa volta i protagonisti dell’evento saranno Arianna Errico, Carla Pol e Andrea Saleri. L’evento si terrà sabato 16 maggio presso La Maison du Couturier, in via Giardino Giusti 2, alle ore 20:30. Ingresso libero su invito! Per partecipare scrivi a eventi@veronapride.it 

19 Maggio - Ore 20:15 - presso il Multisala Rivoli in Piazza Brà
AMARO AMORE 
opera prima di Francesco Henderson Pepe.
Sempre in occasione della Giornata mondiale contro l'omofobia, torna - con un filmfuori programma - il Queer Vision! 

Clicca per approfondire

Eventi del 17 Maggio (Giornata Mondiale contro l'Omofobia) 17  Maggio - Ore 10.00 / 17.30  - Milk Lgbt Center (Verona) - San Michele Extra
FAMIGLIA DEL MULINO BIANCO E OMOSESSUALITA
WORKSHOP RIVOLTO A GENITORI DI FIGLI OMOSESSUALI E TRANSESSUALI, A GENITORI OMOSESSUALI ED ANCHE AI FIGLI 
Organizza - Gruppo Genitori Rainbow Verona 

Clicca per approfondire

17  Maggio - Ore 12.30 - c/o Radio Popolare Verona - (Verona) Croce Bianca
QUEER SARDINIA
Per celebrare la Giornata internazionale contro l’omofobia VERONA PRIDE 
Non sapete ancora come celebrare la Giornata internazionale contro l’omofobia? Verona Pride vi propone Queer Sardinia, un evento culturale (e culinario) a cura di Associazione Lieviti che si terrà domenica 17 maggio alle ore 12:30 presso la sede di Radio Popolare Verona, in via Croce Bianca 22. Un pranzo con menù sardo, accompagnato da un intervento dedicato al pensiero di Gramsci sulla “natura umana”.

Clicca per approfondire

Seguiranno aggiornamenti e nuovi eventi nei prossimi giorni

Le Drag Queen e l’illusoria consistenza del genere. La Feltrinelli - ( Maggio 2015


Corpi ad arte. La drag queen e l’illusoria consistenza del genere 

Non perdetevi l’ultimo appuntamento di Queer Readings! 
Questa settimana abbiamo invitato Donatella Lanzarotta, che presenterà il suo libro Corpi ad arte. 
Le Drag Queen e l’illusoria consistenza del genere. 
Vi aspettiamo venerdì 8 maggio presso ‘la Feltrinelli Libri e Musica’ di via Quattro Spade, 2 alle ore 18. 
Ingresso libero fino ad esaurimento posti.

Seguirà aperitivo al bar Fuoricorso in via Mazza, 7.
Nell’attesa di incontrare Donatella vi lasciamo con una sua riflessione sul libro. 

Aperitivo QUEER HANGOUT - Sabato 9 Maggio

Non finiscono mai gli eventi del Verona Pride

Tenetevi liber* questo weekend, perché parte Queer Hangout: un aperitivo conviviale, accompagnato da musica live e stand up comedy. 

Protagonisti dell’evento saranno Gabriella “Gabry” Morelli, Alberto “il Grezza” Grezzani e altri ospiti a sorpresa. L’evento si terrà sabato 9 maggio presso La Maison du Couturier, in via Giardino Giusti 2, alle ore 20:30. 

Ingresso libero su invito! Per partecipare scrivi a eventi@veronapride.it


organizzazione a cura di MILK Lgbt Center Verona

Speciali ringraziamenti: RED BULL

Valzer con Bashir - Rassegna cinema Ebraico


VALZER CON BASHIR

di A. Folman 2008
Film d'animazione per la Rassegna di Cinema a tematica Ebraica 
a cura dell' Havura umanistica "Non è in Cielo", dell'Associazione Lieviti e di Milk Lgbt Center

Ambizione di Israele è fare la pace con i suoi vicini, ma nel 1982 il governo israeliano è stato “indirettamente responsabile” di un crimine di guerra, su cui il regista indaga.

 #cinemaebraicoveglgbt 

Alle 20:30 - Prima delle proiezioni verrà offerto un buffet da:Lilith’s Vegan Eden Laboratorio di cucina vegana Si chiede agli altri un contributo di 5,00 Euro per le spese
dove:  MILK LGBT CENTER - Via Antonio Nichesola, 9 Verona ( San Michele Extra )

INVANO MI ODIANO - Proiezione docufilm - Università di Verona

UDU Verona (Unione degli Universitari) e Arcigay Verona Pianeta Urano

Vi invitano alla proiezione del film documentario

INVANO MI ODIANO 
Racconto sui Cristiani LGBT in Russia 

un film documentario di Yulia Matsiy E’ il primo docufilm sulla condizione degli omosessuali in Russia, realizzato nel 2013 da Yulia Matsiy, regista indipendente di origini russe, attualmente residente a Milano. 

Venerdì 15 Maggio 2015
presso l'Università di Verona Polo Zanotto - Aula 1.1, 
alle ore 16.00

Introduce il documentario 

La Dott.ssa MARINA SORINA Seguirà dibattito

Iniziativa a sostegno di VERONAPRIDE e in occasione della GIORNATA MONDIALE CONTRO L'OMOFOBIA
....

FAMIGLIA DEL MULINO BIANCO E OMOSESSUALITA’ - Domenica 17 Maggio- Milk Lgbt Center Verona


FAMIGLIA DEL MULINO BIANCO E OMOSESSUALITA’

WORKSHOP RIVOLTO A GENITORI DI FIGLI OMOSESSUALI E TRANSESSUALI, A GENITORI OMOSESSUALI ED ANCHE AI FIGLI 

Organizza - Gruppo Genitori Rainbow 

Verona Domenica 17 Maggio 2015
ore 10.00 - 17.30

Premessa La famiglia nella quale nasciamo è (o dovrebbe essere) lo spazio nel quale cresciamo in un clima sereno, dove riceviamo accudimento, cure, aiuto, attenzioni, ascolto, comprensione, protezione e amore. Ogni figlio/a/* dovrebbe essere accettato per quello che è e dovrebbe essere messo nelle condizioni di sviluppare la propria essenza, le proprie aspirazioni e il proprio modo di essere su tutti i piani, incluso quello dell’orientamento sessuale.  Spesso la scoperta di un familiare omosessuale (solitamente figlio, ma talvolta anche genitore e dunque marito o moglie), diventa motivo di turbamento, malessere, conflitto e sofferenza in una famiglia. In relazione a tutto questo scattano talvolta meccanismi di rifiuto, repressione, ritorsioni o “accettazione passiva” (infelice e non serena, in qualche modo subita).

Obbiettivi 
Il workshop FAMIGLIA DEL MULINO BIANCO E OMOSESSUALITA’ mette insieme figli/e/* e genitori (per genitori si intende sia genitori di figli omosessuali e sia genitori omosessuali, anche ex etero), in un contesto di scambio condivisione e reciproca conoscenza In tale contesto le esperienze, le emozioni, i desideri, le paure, i timori possono essere espressi, condivisi e rappresentati in un’ottica di crescita comune.  Sarà particolarmente interessante avere presenti nel medesimo gruppo i genitori con i loro vissuti e il loro punto di vista, cosi come avere i figli con altrettanto il loro mondo di vissuti e vari punti di vista.

Il Conduttore

Ermanno Marogna che da anni si occupa di sostegno e aiuto tramite il counseling e lo psicodramma a gay lesbiche e trans, ma anche a persone vicine  come genitori, familiari ed amici.

Dove: MILK LGBT CENTER Via Antonio Nichesola, 9 VERONA ( San Michele Extra ) Informazioni e adesioni: Ermanno  349 4641139 oppure a Rita 380 6592086 oppure scrivere a formazionelgbt@yahoo.it

Iniziativa in occasione della Giornata Mondiale Contro l'Omofobia e a Sostegno di VERONAPRIDE 2015

LIBERATION DINNER - La Cena della Liberazione

Le Favolose Cene al Milk - Il Piacere dello Stare Insieme 

Sabato 25 Aprile alle ore 20:30
LIBERATION DINNER 
La Cena della Liberazione 

 Menù: ANTIFAsti Liberatori - Primo: Pasta con sughi tricolore Secondi: Saltinbocca alla “Bella Ciao”( e alternativa vegetarian-vegana ) Contorni di verdure cotte e crude patriottiche, Dolce del Partigiano. 

Offerta Euro 13 
A sostegno delle attività del MILK Center

prenotazioni ed informazioni
380 6592086
oppure info@milkverona.it 

Dove: AL MILK CENTER Via Antonio Nichesola, 9 VERONA ( San Michele Extra )
 ----------------------------------------------
www.milkverona.it 

evento facebook
https://www.facebook.com/events/913529828669205/

Quando eravamo froci – Gli omosessuali nell’Italia di una volta

In attesa di incontrare Andrea Pini il 
18 aprile alle 18 da Libre!
abbiamo rivolto all’autore di Omocidie Quando eravamo froci. Gli omosessuali nell’Italia di una voltaalcune domande sui motivi per cui ha deciso di scrivere questi libri e sull’attivismo in Italia. Andrea, ci puoi spiegare brevemente come sei arrivato a prendere la decisione di scrivere i tuoi libri? Probabilmente tutto nasce dal mio impegno nel movimento gay. Io sono stato un militante fin dai tempi dell’università, quando organizzavo assieme ad altri un primo gruppo locale gay che si chiamava Collettivo Orfeo. 

Sto parlando di Pisa, del 1979 – di 2000 anni fa insomma. Il mio impegno è nato lì. Ho sempre creduto nellagiustizia, nell’uguaglianza dei diritti e mi sono costantemente impegnato in questa direzione. Ho scritto articoli, lavorato con riviste, ho militato in circoli politici, sono stato fra i fondatori del circolo di cultura omosessuale Mario Mieli. A un certo punto mi è venuto spontaneo provare a cimentarmi con qualcosa di più complesso, come la pubblicazione di un libro. Quanto ritieni sia importante conoscere la realtà storica, che tu racconti nei tuoi libri, per impegnarsi attivamente nella difesa dei diritti LGBT? Attivismo si può fare in tanti modi.

MILK Verona Lgbt Community Center

Il MILK Verona LGBT Community Center è un circolo Arci che si trova in Via Scuderlando, 137 in Borgo Roma a Verona
Vedi il nostro programma su: www.milkverona.it